Mai Più Droghe All’Insaputa.

Un Bicchiere e Una Cannuccia Ci Diranno Se Il Nostro Cocktail è Stato Contaminato Da Droghe

Droghe insapori, incolori e prive di odore che finiscono nei cocktail in discoteca sono tristemente note alle cronache. Chi teme di cadere vittima di quelle che sono conosciute anche come droghe dello stupro presto avranno degli alleati in grado di salvarli da spiacevoli inconvenienti grazie a un progetto di crowdfunding di grande successo promosso su Indiegogo.

xcannuccia-antidroga_t.png.pagespeed.ic.B232Tf21f_

(vediamo come la cannuccia cambia colore immersa nel liquido che contiene la sostanza stupefacente )

xbicchiere-antidroga_t.png.pagespeed.ic.3Rt_F-Iykh

(stessa cosa accade con il bicchiere che diventa pieno di lineette )

Parliamo di bicchieri e cannucce che cambiano immediatamente colore per indicare la presenza di determinate sostanze chimiche. Grazie alla campagna di finanziamento, che ha raggiunto l’obiettivo di 50mila dollari, dal mese prossimo DrinkSavvy inizierà a spedire cannucce e bicchieri di plastica o di vetro a chi ne farà richiesta.

L’idea è di Mike Abramson, fondatore della startup DrinkSavvy, che con l’aiuto di due professori del Worcester Polytechnic Institute ha voluto creare bicchieri capaci di rilevare la presenza nella bevanda di GHB (gamma-idrossibutirrato), Rohypnol o ketamina, tre farmaci comunemente utilizzati nella realizzazione delle droghe da stupro.

Abramson intende spedire i suoi prodotti in tutto il mondo, e per il 2014 ha in programma un ampliamento dell’offerta con bottiglie e lattine. Non ci sono dettagli sui prezzi, ma vista l’utilità sociale dei prodotti ci auguriamo che siano a buon mercato.

Annunci

2 pensieri su “Mai Più Droghe All’Insaputa.

  1. Pingback: 2013. Siamo Alla Frutta. | A Voi Tutti. Un Po Di Tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...